Oggi una ricetta gourmet, per bilanciare il gusto e la morbidezza tipici dell’agnello con la nota profumata e leggermente acidula dei nostri lamponi e la croccantezza del pistacchio.

E allora mano alle padelle e pronti per cucinare insieme le nostre  Costolette d’agnello in crosta di pistacchi con salsa di lamponi e glassa di aceto balsamico

Ingredienti (per 4 persone)

  • 8 costolette d’agnello separate
  • Pistacchi tritati q.b.
  • 32 lamponi Podere Ca’ Sasso
  • Zenzero q.b.
  • 1spicchio d’aglio
  • olio
  • burro
  • 2 uova
  • pangrattato, q.b.
  • Glassa di aceto balsamico q.b.
  • Zucchero q.b

Procedimento

  1. Sgusciate le uova e sbattetele.
  2. Mettete sul fuoco una padella con burro chiarificato fino al raggiungimento della temperatura per friggere.
  3. Passate le costolette d’agnello nell’uovo sbattuto poi nel pangrattato e ancora nell’uovo e infine nella granella di pistacchio. Salate e pepate.
  4. Dorate le costolette
  5. Finite la cottura nel forno.
  6. Mentre ultimate la cottura delle costolette in forno, mettete in padella l’olio, lo zenzero tagliato molto fine e uno spicchio d’aglio. Affettate sottilmente i lamponi e fateli caramellare con un po’ di zucchero, poi abbassate la fiamma e coprite; se necessario aggiungete poca acqua.
  7. Impiattate mettendo le costolette d’agnello sopra una cucchiaiata di salsa di lamponi e ultimate con una lacrima di glassa di aceto balsamico.