costolette d'agnello

Costolette d’agnello in crosta di pistacchi con salsa di lamponi e glassa di aceto balsamico

Oggi una ricetta gourmet, per bilanciare il gusto e la morbidezza tipici dell’agnello con la nota profumata e leggermente acidula dei nostri lamponi e la croccantezza del pistacchio.

E allora mano alle padelle e pronti per cucinare insieme le nostre  Costolette d’agnello in crosta di pistacchi con salsa di lamponi e glassa di aceto balsamico.

Ingredienti (per 4 persone)

  • 8 costolette d’agnello separate
  • Pistacchi tritati q.b.
  • 32 lamponi Podere Ca’ Sasso
  • Zenzero q.b.
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio
  • burro
  • 2 uova
  • pangrattato, q.b.
  • Glassa di aceto balsamico q.b.
  • Zucchero q.b

Procedimento

  1. Sgusciate le uova e sbattetele.
  2. Mettete sul fuoco una padella con burro chiarificato fino al raggiungimento della temperatura per friggere.
  3. Passate le costolette d’agnello nell’uovo sbattuto poi nel pangrattato e ancora nell’uovo e infine nella granella di pistacchio. Salate e pepate.
  4. Dorate le costolette.
  5. Finite la cottura nel forno.
  6. Mentre ultimate la cottura delle costolette in forno, mettete in padella l’olio, lo zenzero tagliato molto fine e uno spicchio d’aglio. Affettate sottilmente i lamponi e fateli caramellare con un po’ di zucchero, poi abbassate la fiamma e coprite; se necessario aggiungete poca acqua.
  7. Impiattate mettendo le costolette d’agnello sopra una cucchiaiata di salsa di lamponi e ultimate con una lacrima di glassa di aceto balsamico.
Leggi tutto
caprese rivisitata

Caprese rivisitata

Se siete stanchi delle solite insalate estive, dei soliti piatti freddi privi di creatività, oggi vi regaliamo una ricetta creativa, semplice, ma di sicuro effetto e gusto per valorizzare al meglio i nostri prodotti che sanno d’estate.

E allora allacciate i grembiuli e accendete i fornelli per la nostra Caprese rivisitata

Ingredienti (per 4 persone):

  • 4 pomodori Bistecca di Podere Ca’ Sasso non troppo maturi
  • 3 mozzarelle di bufala
  • Qualche fetta di melanzana grigliata sott’olio Podere Ca’ Sasso
  • 4 alici sott’olio
  • 15 foglie di basilico
  • 15 foglie di menta
  • 4 fette di pane tostato
  • Olio evo q.b.

 

Procedimento:

  1. Tagliate i pomodori a fette dello spessore di circa 1 cm e fate sgrondare l’acqua in eccesso.
  2. Tagliate la mozzarella di bufala a fette dello spessore di circa 3 mm e fate sgrondare il liquido residuo.
  3. Spezzettate le alici sott’olio.
  4. Spezzettate 4-5 foglie di menta e basilico
  5. Con le restanti foglie realizzate un olio aromatizzato frullandole con un frullatore a a immersione aggiungendo un po’ di olio evo.
  6. Mettete una bistecchiera a scaldare e nel frattempo asciugate bene le fette di pomodoro e mozzarella tamponando con la carta da cucina.
  7. Mettete le fette di pomodoro a grigliare da una parte.
  8. Girate le fette di pomodoro e ponetevi sopra la mozzarella.
  9. Mettete una fetta di pane tostato sul piatto e adagiatevi sopra una fetta di pomodoro grigliata con la mozzarella, poi aggiungete un pezzetto di alice sott’olio, una fetta di melanzana, un pezzetto di foglia di menta e basilico; procedete così fino ad ottenere il numero di strati desiderato.
  10. Finire il piatto con l’olio aromatizzato al basilico e menta
Leggi tutto
Inizia a chattare
Ciao, come possiamo aiutarti?